lunedì 25 agosto 2014

Puro caso e fenomeno privo di causalità, eh (7 torri)

Tutte le guerre oggi seguono la linea immaginaria delle Sette torri del diavolo. 
Sarà un caso?
A quanto pare - però - tutte e sette son in azione allo stesso tempo... 
Sarà un caso?
Ma certo! Ma sì! Puro caso, unicamente casualità, totale fenomeno privo di cause. Non sia mai eh... 


REMINDER:
“Sette torri del diavolo per sfidare il cielo”, da Archivio Repubblica (2014) - link - (Contiene una serie di citazioni da libri di Guénon)

Articolo di M. Dolcetta sulle ‘7 Torri del diavolo’, da ‘l’Unità’, 16 dicembre 2005 

Puro caso e fenomeno privo di causalità, eh.

Ma sì! Perchè, ha forse qualche “strana” causa?? Na! Noooo! 
Qualche causa?? Ma va!

Certo c’è “più di un sentimento” che non sia così: Boston - More than A Feeling - (usato in “The man who stared at goats”, che chiamo “The man who stared at gods”). 

Comunque ed in ogni caso:
Puro caso e fenomeno privo di causalità, eh.

Ma sì! Perchè, ha forse qualche “strana” causa?? Na! Noooo! 
Qualche causa?? Ma va!
Certo c’è “più di un sentimento” che non sia così, ma, mah, comunque mah....
Perchè, ha forse qualche “strana” causa?? Na! Noooo! 
Qualche causa??

SI’ 





martedì 19 agosto 2014

Papa Francesco, “Terza Guerra Mondiale”, ma “a pezzetti”, link online - direi anche: La Terza Guerra Mondiale è **non** convenzionale

In realtà, la Terza è una sorta di Guerra mondiale “non convenzionale” combattuta fra bande armate ed eserciti regolari, con le popolazioni civili nel mezzo, che pagano il massimo prezzo.

Chi non capisce la natura diversa di questa guerra è come i generali francesi che costruirono la Linea Maginot prima della Seconda Guerra Mondiale, pensando che questa sarebbe stata la ripetizione della Prima: nulla si ripete nella storia. Al massimo vi son paralleli fra eventi storici, questo sì.





lunedì 18 agosto 2014

giovedì 14 agosto 2014

Dadaismo, L. V. Arena su R. Wyatt, Ianniello/Franci su Evola

Due segnalazioni sul dadaismo: LEONARDO VITTORIO ARENA: ‘La filosofia di Robert Wyatt’, brano su idee/inoltre
Da: Leonardo V. Arena, “La filosofia di Robert Wyatt. Dadaismo e voce: unlimited”, Mimesis, Sesto San Giovanni (Mi) 2014

 

A. A. Ianniello - F. Franci, “Evola dadaista”, Giuseppe Vozza editore, Caserta/Casolla 2011
 

Link utile online: ‘Tre sfumature di blu. Trafalgar Square’


Un link utile: ‘Le Rune e la scienza sacra’




Dolcetta citato in Bibligrafia qui


Dolcetta citato in Bibligrafia, qui:

mercoledì 13 agosto 2014

‘The Brill Dictionary of Gregory of Nyssa’ - Da: “Supplements to Vigiliae Christianae”, a cura di AA.VV. - link online in inglese -




Link online di Studi Bizantini, sempre in inglese, dal sito di Studi bizantini citato nel precedente post


Giuliano ed i Giudei (link online in inglese) - LInk su di un sito di Studi bizantini (link in inglese)



Sito molto utile sugli studi bizantini
(sempre in inglese):



Altri link utili su M. Dolcetta






Altri link su dove trovare il dvd sulle ‘7 torri del diavolo’ di M. Dolcetta


In relazione al precedente post: Link sull ‘7 Torri del diavolo’, e M. Dolcetta


Link sull ‘7 Torri del diavolo’, e M. Dolcetta

Se si osserva con attenzione le guerre che rinserrano l’Europa, esse seguono sostanzialmente la linea della “Sette Torri del diavolo”, di cui trattò Guénon ed è stata ripresa da M. Dolcetta nel 2005. 
Dolcetta ne fece un dvd proprio nel detto anno. 
Purtroppo col recente fallimento de ‘l’Unità’ bisogna o chiedere alla amministrazione e vedere se hanno del materiale rimasto, oc ercare su qualche sito su Internet. 
Molto interessante rivedersi detto materiale alla luce dei recenti eventi in Iraq e Kurdistàn, in particolare in relazione alla minoranza yezidì-ezidì. Gli Yezidì non sono zoroastriani (come dicono sui mass-media): trattasi di culto sincretico che mescola anche dei residui zoroastriani a materiale “altro”. 

Ma veniamo a Dolcetta, più un link di un islamico, non integralista.