domenica 29 novembre 2015

Link di un’intervista a Marco Capuzzo Dolcetta





Una sola nota: “Neuschwabenland” non è Nuova Svezia, ma nuova **Svevia**, un probabile refuso.


Un breve commento. Quanto poi ai “vinti che ritornano”, è una grossa sciocchezza, non è che “i vinti tornino”, ma che vincitori e vinti affondano nel processo di crescente dissolutio alchemica, che andrebbe fermato …


Vero invece che la storia, senza maiuscole, si fa ascoltando tutte le voci e tutte le fonti, ma, poi, si prende una decisione …
 

Nessun commento:

Posta un commento